Breaking News
Home / Il blog di Wikicasinoonline.com / Liquidità condivisa nel poker, siglato l’accordo

Liquidità condivisa nel poker, siglato l’accordo

Il 6 luglio, con un comunicato stampa l’AAMS annuncia di aver siglato con Francia, Portogallo e Spagna un accordo riguardo la liquidità condivisa nel poker online. Lo scopo di questo accordo è di arrivare all’attuazione di questo piano entro la fine dell’anno, o al massimo entro primavera del prossimo anno.

Cosa comporterà in pratica, quando sarà effettivamente operante?

Che i giocatori delle nazioni che aderiranno a questo piano potranno così confrontarsi tra di loro su una piattaforma condivisa, con montepremi più alti e probabilmente con una più ricca varietà di versioni del poker, in maniera del tutto legale e sicura. Gli ostacoli per arrivare al traguardo sono ancora molti, primo tra tutti il regime fiscale, con differenze piuttosto elevate tra i vari stati, che andrà ovviamente portata ad un livello comune.

poker online liquidità condivisaQuesta iniziativa nasce anche per dare modo alle autorità controlli per la prevenzione di riciclaggio di denaro, attività fraudolente e criminali. Per le varie poker room italiane ci sarà così la possibilità di recuperare parte del mercato sottraendole alle punto com che non sono regolarizzate nel nostro paese. Questo potrebbe portare anche al rilancio dei cash game, che nel tempo hanno subito un calo quasi costante di presenze, e contando appunto su montepremi più alti anche nei tornei MTT, che attirerebbero un numero più alto di giocatori, puntare ad un recupero nel settore del poker rispetto ad altri giochi online che la stanno facendo da padrone nel settore.

Va anche detto che l’iniziativa è aperta comunque a tutte le nazioni europee e che nel futuro, se aderiranno altri paesi, si potrebbe arrivare alle sale .eu, altro obiettivo di questa iniziativa. Non mancano però i dubbi tra i giocatori, tra cui l’ipotesi di aumento del rake, oppure che questo porti vantaggi solo ai topreg anche stranieri.

Vuoi discutere circa questa gran rivoluzione nel gioco del poker online ? Ti invitiamo a farlo sia attraverso lo spazio commenti poco più basso, sia sul nostro forum al link: ” Poker, siglato l’accordo per la liquidità condivisa – Wikicasinoonline Forum ” – uno staff preparato e centinaia di lettori attivi sono già li che ti aspettano !

About Staff Wikicasinoonline.com

Redazione del sito Wikicasinoonline.com - ci occupiamo di legislazione nel campo dei giochi online da tavolo e casinò. Offriamo approfondimenti, guide e news sull'intero mondo del gioco online d'azzardo.

4 commenti

  1. giuseppe antonasi

    Ciao ragazzi, trovo questa norma davvero un’ottima notizia per il settore… secondo me è il preludio ad un rilancio davvero forte e deciso nel settore del macrogaming italiano riguardo i giochi d’azzardo come il poker.

    • Staff Wikicasinoonline.com

      Ciao Giuseppe si, anche noi di Wikicasinoonline.com siamo dello stesso avviso. Riteniamo che questa riforma possa determinare un’ondata di assoluta novità e stravolgimento ( positivo ) nel settore.

  2. Me lo auguro, è uno dei giochi più belli ma che in molti stanno dimenticando.
    E’ molto che come giocatore di poker online aspettavo qualcosa che spingesse di nuovo in su il settore.
    Ho visitato anche il vostro forum, e devo dire che stare rendendo un buon servizio, continuate così.

  3. Spero che vada in porto veramente, da appassionato di poker online me lo auguro.
    E che finalmente riprenda il suo posto nel settore dell’online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *